Associazione My Everest Onlus


L’Associazione My Everest nasce a Rivolta D’Adda (CR) il 5 ottobre 2015 per volontà di Monica Rozzoni e Luca Sala, rispettivamente moglie e figlio di Luigi Sala, fondatore del Progetto My Everest. L’ associazione è senza scopo di lucro.

L’Associazione porta avanti il Progetto My Everest, iniziativa che si rivolge agli ammalati di tumore al pancreas il cui nome nasce dalla passione che Luigi Sala aveva per la montagna.

In origine l’obiettivo di questa iniziativa è stato quello di dare supporto psicologico agli ammalati di tumore del pancreas incitando a fare “cose mai fatte prima della diagnosi della malattia ” e, raccogliendo 8.848 Euro per supportare la ricerca sul tumore al pancreas che viene fatta all’Ospedale San Raffaele di Milano ovvero 1 euro per ciascun metro di altezza della montagna più alta del mondo, il monte Everest appunto.

Ad oggi il Progetto si concentra nel fornire informazioni sulla malattia con particolare focus agli studi clinici e alla prevenzione. Le donazioni a supporto della ricerca scientifica sul tumore del pancreas sono tuttora raccolte attraverso varie modalità nel rispetto della destinazione indicata dal suo fondatore Luigi Sala.

Grazie al sostegno ricevuto nei primi 2 anni di attività l’Associazione ha potuto finanziare la presenza, con un contratto di 3 anni, di una data manager impegnata sull’analisi degli studi clinici specifici sul pancreas presso il Servizio di Oncologia Medica dell’Ospedale San Raffaele di Milano.